Comune di Samassi

Servizi e Orari

Servizi e orari della Biblioteca comunale

Orari e contatti


Sede:  via Vittorio Veneto 40, Samassi.
Contatti:
Orari di apertura:
 
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
9:30 - 13:00 9:30 - 13:00 9:30 - 13:00 9:30 - 13:00 9:30 - 13:00 9:30 - 13:00
15:00 - 18:00 15:00 - 18:00 15:00 - 18:00 15:00 - 18:00 --- ---


Consultazione in sede

E’ possibile consultare in sede – negli orari di apertura del servizio – tutti i documenti custoditi in biblioteca, opportunamente collocati su scaffali aperti e dotati di apposita segnaletica.
Sono riservate alla consultazione in sede le grandi opere (ad es. le enciclopedie generali e tematiche) e i dizionari.

Prestito a domicilio

Tutti gli utenti possono richiedere in prestito fino a due documenti contemporanemente (libri e materiale multimediale); di norma il prestito è consentito per la durata di 15 giorni: qualora non fossero sufficienti, e se nel frattempo gli stessi documenti non sono stati richiesti da altri utenti, è possibile chiedere il rinnovo del prestito per ulteriori 15 giorni.
Per accedere al prestito è necessario iscriversi, esibendo un documento d’identità valido. L’iscrizione dei minori deve essere fatta da un genitore.
E’ inoltre possibile:
prenotare il prestito, qualora il documento richiesto sia stato già preso in prestito da un altro utente; in tal caso, gli operatori della biblioteca provvederanno ad informare tempestivamente l’utente non appena il documento sia reso nuovamente disponibile.
formulare proposte d’acquisto in relazione a pubblicazioni che la biblioteca non possiede: la biblioteca cresce anche grazie ai suoi utenti, accogliendone i suggerimenti ed accontentando, laddove sia possibile, i gusti e le richieste.

Centro CAPSDA

La biblioteca comunale ospita al suo interno il Centro CAPSDA (Centro per l’Accesso ai Servizi Digitali Avanzati della Pubblica Amministrazione), finanziato dalla R.A.S.: sono a disposizione degli utenti due postazioni per la navigazione in Internet.
Per accedere al servizio occorre iscriversi, esibendo codice fiscale e documento d’identità; l’iscrizione dei minori deve essere fatta da un genitore.