COVID-19 - Croce Rossa Italiana - Indagine epidemiologica nazionale sulla diffusione del coronavirus.

Pubblicata il 22/05/2020

Lunedì 25 maggio partiranno le prime telefonate dei volontari della Croce Rossa Italiana per la richiesta di adesione all’indagine epidemiologica nazionale (fissata su un campione di 150mila italiani) sui quali sarà mappata la diffusione del coronavirus nel Paese.
I test (prelievi di sangue) serviranno per individuare i cosiddetti positivi asintomatici e si prevede che le prime analisi sui cittadini che avranno dato la propria disponibilità si avvieranno già da martedì 26.
Tra i Comuni sardi scelti per l’indagine c’è anche il Comune di Samassi.
Il progetto, ideato dal ministero della Salute in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico nazionale, l'Istituto superiore di Sanità e l'ospedale Spallanzani di Roma, sarà condotto dai volontari della Croce Rossa Italiana.
Si invitano i cittadini che verranno contattati telefonicamente ad aderire all’importante iniziativa e a diffidare dalle eventuali truffe.
Gli operatori raccoglieranno telefonicamente solo dati statistici e non chiederanno soldi o altre donazioni e non si presenteranno nelle case.
Per qualsiasi informazione o dubbio è possibile contattare i comitati territoriali o regionale di Croce Rossa.
Grazie della collaborazione.

Il Sindaco di Samassi


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto